Ulisse – A Gino Marini

pugno
Ulisse
A Gino Marini

Col viso del vento
cercavi nella vita
l’aria burrascosa
della guerra.
Partigiano d’istinto
avevi negli occhi
la fiamma d’Italia.
Non avevi pazienza
per l’attesa
eri un puledro che
bisognava scagliare
sempre in corsa.
Così ti prese il nemico
nei solari giorni
di luglio
e tu ad insistere
che eri Partigiano
e non t’importava
la fucilazione.
Ti cacciarono su un
autocarro, ma come
potevi andare incontro
alla morte così fermo?
Ti buttasti all’avventura
della fuga ed un mitra
nemico ti piegò
sulla vita nel sangue.
Ora una piccola croce
di canne intrecciate
ti segna la morte
nella valle
e tua madre l’ha
coperta di fiori l’estate.
Sentivi gli spari dei
compagni a vendicarti
lungo i pendii
ed un fremito t’accendeva
ancora di vita la carne
poi l’ondata nemica
sperse i compagni
e la neve paurosa
e gelida coprì la tua
croce solitaria
campione immortale d’ITALIA.
La tua croce mi segna
il cammino alla tana
e l’ho scoperta, fuggiasco
e su te ho rifatto più ferme
le parole di riscossa
più alto il grido di guerra.

Tratto da
Poesia clandestina della Resistenza – Antologia dei …

Annunci

Informazioni su toscano

Io Nato Io fui nel secolo passato, circa ventinovemilacinquecentosettantacinque giorni o giù di li Città tu se’ la Venere Firenze Patria dell’Allighier, salve, e mia Patria Allor che a salutar venni col pianto La valle de lo giglio, ed alla vita De ‘l sole i raggi ailluminar lo mondo

Pubblicato il 21 marzo 2016, in Le Poesie con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: