José Moreno Villa – L’uomo del momento

clip_image002
José Moreno Villa
L’uomo del momento
scarpe forti, rude coltre,
pistola, fucile; è l’uomo.
Barba irsuta, barba intonsa,
imprecazioni e sputacchi,
gamba salda ed occhio intento,
dormir vestito: è l’uomo.
Si l’uomo del momento.
Solo quest’uomo si vede:
in treni, portici, strade,
la pioggia e al sole,
in mezzo a sedie distrutte
e spenti, morti lampioni,
in mezzo a sudice carte
che la tramontana fuga.
Tutta la città è sua,
e non s’interessa affatto
dove poserà la testa
stanca di notti di veglia.
sembra che non abbia avuto
né greggi, né fatiche,
famiglia che lo curi,
donne per divertirsi. e,
canta, lotta e cade
(perché cadere è umano).
non conosce quasi nulla
(ma quel quasi è umano).
A esser padrone e pari
con tutti gli altri uomini.
Vuole libri, pane, stima,
lavoro, un letto e svaghi
e tutte quelle cose
che crea l’uomo per l’uomo
o che offre la natura
perché l’uomo se ne serva
Sotto la pioggia invernale
E tra i solenni cannoni
Per la città devastata
Lo vedo serio e nobile
Come un germoglio che cerca
La radice. Questo è l’uomo
Annunci

Informazioni su toscano

Io Nato Io fui nel secolo passato, circa ventinovemilacinquecentosettantacinque giorni o giù di li Città tu se’ la Venere Firenze Patria dell’Allighier, salve, e mia Patria Allor che a salutar venni col pianto La valle de lo giglio, ed alla vita De ‘l sole i raggi ailluminar lo mondo

Pubblicato il 23 novembre 2016, in Spagna 1936 - 1939 Poesie con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: