Qui Radio Bari

Qui Radio Bari

La Brigata garibaldina "Caiani", che fa parte della divisione "Arno", la quale ora a preso il nome del suo eroico comandante, Potente, ha per lungo tempo opposto strenua resistenza nelle zone di Prato Magno e di monte Giovi controllando un complesso sistema stradale. Successivamente essa ha attaccato 11 caserme nazi fasciste in diverse località della Toscana, impadronendosi di armi e munizioni Ai primi di agosto ha effettuato una brillante manovra su Firenze. A Settignano, il 3 agosto, ha annientato un gruppo di tedeschi
che ostacolavano la sua marcia. Una compagnia della brigata rimasta in montagna per disturbare il traffico nemico, ha sostenuto duri combattimenti.
Le altre forze della brigata sono entrate in Firenze da Piazza Beccaria la mattina dell’11 agosto.
Subito iniziava la lotta contro i franchi tiratori e contro i tedeschi sulla linea del Mugnone; catturava tra l’altro due mitragliere da 20 e due mortai da81. In dieci mesi di lotta la brigata Caiani ha distrutto complessivamente più di 150 automezzi, ucciso in combattimento o giustiziato centinaia di tedeschi e fascisti, perduto 76 uomini, parte in battaglia e parte in seguito a fucilazione

Avete ascoltato il bollettino 133 dal fronte della Resistenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: