Gela Seksztain – Polonia

Gela Seksztain – Polonia

Addio popolo ebraico!
Non lasciate che una catastrofe simile si ripeta mai più.

Gela Seksztajn
Di circa 33 anni – pittrice – nata a Varsavia in data sconosciuta Nel 1941 e nella prima metà del 1942 si occupa degli archivi nel ghetto di Varsavia
Presa e deportata nel campo di eliminazione di Tiblinka, vi viene  uccisa nella camera a gas, nell’agosto 1942, insieme a un numero non calcolabile di ebrei deportati da Varsavia.

(In yiddish; ritrovata negli archivi clandestini del ghetto di Varsavia).
I° agosto 1942
Sono completamente tranquilla. Sono condannata a morte, devo mo­rire, ma ho fatto tutto ciò che dovevo fare, anzitutto nascondere i ricordi delle mie opere. Addio mici cari . amici e compagni! Addio popolo ebraico! Non lasciate che una catastrofe simile si ripeta mai più.
Gela Seksztain

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: