(?) Frydman – Polonia

(?) Frydman – Polonia

Cara Gente
Vi prego con tutto il cuore: abbiate cura della mia bambina, è tanto debole, impotente e senza alcuna difesa. Ti abbraccio mia cara piccola Halinka
la tua mamma

(?) Frydman
[Si sa soltanto che l’autrice della lettera si trovava nel ghetto di Lódí e che la figlia di cui scrive le fu tolta nell’« azione» del settembre 1942. La lettera, rinvenuta nel ghetto di Ládz, si trova ora all’Istituto Storico Ebraico di Varsavia].

Cara gente,
lascio un foglietto nel sacchetto di mia figlia. Si chiama Halinka Fryd­man, il nome di suo padre è Einhorn, sulla carta annonaria figura come Chaja Frydman. Ha quattro anni, non è ben sviluppata, quando va al gabinetto il suo retto le viene fuori. Allora prego la persona che si occu­perà dei bambini di aver pietà della mia desolata bambina. Ho già per­duto un piccolo. Forse la rivedrò, questa mia piccola adorata bambina. Non posso piú scrivere, sento che le ultime forze mi abbandonano. Non potrò sopravvivere a tutto questo.
Vi prego con tutto il cuore: abbiate cura della mia bambina, è tanto debole, impotente e senza alcuna difesa.
Ti abbraccio mia cara piccola Halinka
la tua mamma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: