Gertrud Seele – Germania

 

 

Gertrud Seele – Germania

 io piango calde lacrime

per te e per i genitori,

 

Gertrud Seele

Di anni 27 – infermiera e assistente sociale nata il 22 settembre 1917 Non tollerando le persecuzioni razziali, nasconde nella sua cara alcuni ebrei -. Denunciatamentre con la sua bambina, si trova sfollata nella Bassa Lusàzia e ivi arrestala il 24 gennaio 1944 – tradotta nelle carceri di Francoforte sull’Odor, quindi a Potsdam (Berlino) dove viene processata dal Tribunale del Popolo, poi ancora nelle carceri femminili di Barnimstrasse Berlino, e infine in quelle di Berlino-Plötzensee –

 

Giustiziata a Berlino-Plötzensee 12 gennaio 1945

 

Mia cara piccola figlia Michaela,

oggi la tua mammina deve morire, Ho da chiederti due cose soltanto Mia piccina: tu devi diventare una donna buona e coraggiosa e dare tante soddisfazioni ai nonni. . Ti auguro ogni bene per il cammino della tua vita e ti prego di volermi sempre bene e di non dimenticarmi mai. Io piango calde lacrime per te e per i genitori,

Addio, mia piccola amata figliolina. Nei miei pensieri ti abbraccio e ti bacio.

La tua disperata mammina

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: